Progetto HuManS

Il progetto Humans ha dato la possibilità ad MgM Robotics di relazionarsi con i Partner per la realizzazione e lo sviluppo

di una soluzione atta a migliorare l’ergonomia nelle attività collaborative.


Lo sviluppo effettuato va oltre l’ormai consolidata guida robot.
Attraverso il sistema di Visione il Robot riconosce alcune caratteristiche fisiche dell’operatore portando il componente

da trattare ad un’altezza adatta al fisico dello stesso.


In una postazione di lavoro “in produzione” questo permette di dare all'operatore la possibilità di lavorare a suo agio

riducendo sforzi e stress.

Inoltre, dal punto di Vista di gestione della postazione al cambio operatore, si ha la possibilità di resettare/adattare

posizioni operatore senza alcun intervento umano.
Questo si ripercuote su un abbattimento dei costi, tempi e si ha la certezza che gli operatori lavorino nelle condizioni

prestabilite senza possibilità di by-pass di procedure.


Il risultato del raggiungimento della postazione auto adattativa è stato possibile utilizzando il sistema PDL2

ed un’interfaccia grafica realizzata per mezzo del software VP2.

In un’ottica di applicazione in ambito industriale del simulatore realizzato si possono avere diversi tipi di ricadute. 

In prima battuta dal punto di vista economico lato Cliente con:

Abbattimento dei Costi derivanti da riduzione del tempo per messa in marcia in macchina al cambio operatore

ed un prevedibile incremento della produttività dello stesso, data la riduzione del carico di lavoro.


Inoltre, l’implementazione di Robot collaborativi/adattativi riduce anche nell’impatto a layout, diminuenti gli spazi

delle celle robotizzate ed il numero dei sistemi di sicurezza attiva.

Dal punto di vista integratore invece, si riduce la complessità dell’impianto:

A livello Hardware abbattendo i costi sia di realizzazione dell’impianto che di manutenzione/gestione
A livello di tempi si riesce a realizzare l’impianto in meno tempo, riadattandolo alle diverse configurazioni che si possono

presentare nei vari Plant.

Investire e realizzare un simulatore come quello in cui MgM ha partecipato permette di dedicare e preparare il personale operatore 

Cliente ad interagire con tecnologie sempre più preformanti aumentandone in modo parallelo la preparazione a livello tecnico.

Infine, permettere agli integratori di avere a disposizione tecnologie/risorse sempre più preformanti dà la possibilità

di esportare tecnologie di processo (usate fino ad oggi per controlli qualità ad esempio) in applicazioni più interattive con l’uomo.

MGM ROBOTICS - Progetto HuManS - Targa

MGM ROBOTICS - Progetto HuManS - Targhetta

MgM Robotics s.r.l.

Follow us

Strada Pinerolo, 56

CAP 10040, Cumiana (TO), Italy

P.I. IT11054980013

Tel. +39 393 293 1058

info@mgmrobotics.it

  • MgM Robotics - Linkedin
  • MgM Robotics - Facebook
  • MgM Robotics - Youtube
  • MgM Robotics - Instagram

Customers and Partners - Robotics and Industrial Automation